Questa è la camera d’hotel dove Meghan ha dormito alla vigilia delle nozze

Gli abiti, le acconciature, i viaggi: qualunque cosa Meghan Markle faccia è sotto gli occhi di tutti. E detta tendenza.

E se nelle ultime settimane a tenere banco è stato il suo viaggio in Australia al fianco del principe Harry (con pancino in evidenza), ora si è tornati a parlare… del suo matrimonio! La stampa inglese ha infatti mostrato la stanza dell’hotel in cui, la notte prima delle nozze, Meghan Markle e sua mamma Doria Ragland hanno dormito e si sono preparate al grande giorno.

L’hotel ha aperto le porte a Channel 4, e per il suo documentario. Un documentario che mostra come lo staff si è preparato all’evento, all’arrivo di un’ospite tanto speciale. Qual è l’albergo? Il Cliveden House, un “luxury country house hotel” alle porte di Londra. Più precisamente a Taplow, nella contea del Berkshire. Qui, il personale ha lavorato per trasformare una delle sue già prestigiose stanze in una suite straordinaria, degna di accogliere una principessa. O, meglio, una duchessa.

Questa è la camera d'hotel dove Meghan ha dormito alla vigilia delle nozze

In merito al fatto d’essere stati scelti da Meghan Markle, che si è sposata a mezz’ora d’auto da qui, nella splendida cornice del Castello di Windsor, il personale ha dichiarato: «Inizialmente non sapevamo chi sarebbe arrivato: eravamo solo a conoscenza dell’arrivo di un ospite VIP. Quando abbiamo saputo la sua identità, eravamo molto eccitati. Per noi è stato un onore, far parte di quell’evento pazzesco che è stato il matrimonio del principe Harry». Lo ha confermato il General Manager della struttura, che ha così raccontato: «Sono state le nozze più belle che si siano mai viste. Per il Cliveden, ospitare la duchessa per la sua ultima notte da non-sposata, è stato straordinario».

Ma che hotel è, il Cliveden House? È un cinque stelle di lusso, circondato da un giardino rigoglioso, con una spa, la pista d’atterraggio per l’elicottero, gli arredi antichi e un’offerta che comprende anche tour in barca sorseggiando champagne. Un hotel che, dopo essere stato scelto da Meghan Markle, ha vissuto (e ancora sta vivendo) un boom di prenotazioni.

Cliveden House

Nel documentario, si vede lo staff mentre dipinge la suite che avrebbe poi ospitato la futura duchessa. E il suo sonno su di un lussuoso letto a baldacchino. Inizialmente, nessuno del personale era a conoscenza della sua identità: Kensington Palace ha annunciato la decisione di Meghan e Doria solo qualche giorno prima del matrimonio. E non sono state certo le prime ospiti VIP della struttura: qui hanno dormito Charlie Chaplin, Winston Churchill, la Regina Elisabetta stessa.

E, a vederlo, non si stenta a crederci.

This entry was posted in Italiano. Bookmark the permalink.

Comments are closed.