Dove sono gli hotel di Cristiano Ronaldo

Non è solo uno dei calciatori più forti del mondo, Cristiano Ronaldo. Il portoghese classe 1985 è anche un imprenditore, attivo – tra gli altri – nel settore turistico.

Il cinque volte Pallone d’Oro possiede una sua catena d’hotel, Pestana CR7. Un investimento che arriva dopo il lancio delle sue linee di intimo, scarpe, jeans e profumi, e che lo vede collaborare al fianco di Dioniso Pestana, l’imprenditore a capo del Pestana Group Hotel.

Due sono gli hotel finora aperti dal gruppo alberghiero sotto il marchio CR7: il primo, Cristiano Ronaldo l’ha voluto a Funchal, capoluogo di quell’isola, Madeira, in cui 33 anni fa l’attaccante del Real Madrid (ancora per poco, si dice) è nato. Sito nella centralissima Praça do Mar, il Pestana CR7 Funchal è stato seguito poi dal Pestana CR7 Lisboa.

Funchal

L’hotel di Funchal, a 300 metri dal porto (dove attraccano ogni giorno le navi da crociera), vanta 49 camere arredate in stile contemporaneo, una infinity pool sul tetto con vista sulla baia, una sauna, una Jacuzzi e una palestra all’aperto. La suite più esclusiva è equipaggiata con una tv HD da 48”, una Apple tv, una Playstation 4 con visiera per la realtà virtuale e attrezzature per attività cardio. I prezzi? A partire da 117 euro a notte.

L’hotel di Lisbona, invece, si trova nel quartiere chic di Baixa, a meno di un minuto a piedi dalla famosissima Praça do Comércio, dalle principali linee di tram, dalla zona dello shopping (quartiere del Chado) e dalla nightlife di Cais do Sodré. In un edificio storico completamente ristrutturato, il lifestyle hotel di Cristiano Ronaldo è una location lussuosa e strategia, per andare alla scoperta di una città che è tra le più visitate d’Europa.

Lisbona

Nel 2019, un terzo hotel sarà inaugurato a Marrakech: avrà 168 stanze e uno stile simile a quello degli altri Pestana CR7, con la loro fusione tra tecnologia e design moderno. Che Cristiano Ronaldo abbia in mente ora di espandere la sua catena anche in Italia, magari proprio a Torino?

This entry was posted in Italiano. Bookmark the permalink.

Comments are closed.